fbpx

Lavoro e integrazione devono essere priorità

«Lavoro e integrazione devono essere priorità, l'emergenza è l'occupazione che continua a scarseggiare per tutti, immigrati e non». Apre così la nostra intervista l'autrice Federica Verrillo, insegnante di scuola primaria e secondaria di primo grado, che conduce laboratori teatrali di inclusione: durante la sua esperienza di educatrice ha sentito il bisogno di promuovere l’interculturalità. Per questo motivo ha scritto, insieme a Francesca Guccini, il libro per bambini sulle religioni del mondo (con uno spazio dedicato ai non credenti) Uno, nessuno, cento Dei. Tu chi sei? (collana I Gerbilli), illustrato da Giulia Guerra. Qui Verrillo risponde ai nostri tre quesiti sull'immigrazione in Italia, tre quesiti che partono dall’analisi proposta da Angelo Scotto (ricercatore in Scienza politica presso l’Università degli Studi di Pavia)...

Emergenza sbarchi? No, emergenza integrazione

Il politologo Marco Valbruzzi, ricercatore dell'Università di Bologna e dell'Istituto Carlo Cattaneo, risponde ai nostri tre quesiti sull'immigrazione in Italia, tre quesiti che partono dall’analisi proposta da Angelo Scotto (ricercatore in Scienza politica presso l’Università degli Studi di Pavia) nel volume Emergenza permanente. L’Italia e le politiche per l’immigrazione, pubblicato questo mese nella collana Saggi. Emergenza. «Secondo i dati aggiornati al 1 gennaio 2017, gli stranieri residenti in Italia sono 5.047.028, l’8,3% della popolazione complessiva. A essi si aggiungono i migranti forzati inseriti nel sistema di accoglienza: circa 180.000 nel 2017 (IDOS 2017), e i migranti irregolari, il cui numero attuale è stimato intorno ai 435.000 (ISMU 2012; 2017). […] È importante notare che la crescita dei residenti immigrati...

Immigrazione e parole chiave. Il commento di Angelo Scotto

Tre domande ad Angelo Scotto sulla percezione del fenomeno dell’immigrazione in Italia attraverso tre termini ricorrenti: emergenza, sicurezza, identità. Il tema dell’immigrazione è da anni molto sentito nel nostro Paese ed è occasione di dibattito politico e pubblico. Abbiamo raccolto tre parole chiave per altrettanti spunti di discussione legati al fenomeno, partendo dal volume Emergenza permanente. L’Italia e le politiche per l’immigrazione, pubblicato all'inizio di settembre nella collana Saggi. Oggi riportiamo le risposte dell'autore del saggio, Angelo Scotto, ricercatore in Scienza politica presso l'Università degli Studi di Pavia. Nelle prossime settimane posteremo le riflessioni di altri nostri autori e lettori, per dare vita a un confronto aperto. Emergenza. «Secondo i dati aggiornati al 1 gennaio 2017, gli stranieri...

Sentenze Stato-mafia, da Andreotti a Berlusconi

La sentenza di Palermo sulla trattativa tra Stato e mafia chiude il cerchio, ma attenzione alle suggestioni di Giampaolo Grassi  C'è un esercizio che non andrebbe mai fatto. È quello di ricostruire la Storia basandosi solo sul frutto del lavoro dei tribunali. Facciamolo lo stesso. Il verdetto della Corte d'Assise di Palermo del 20 aprile 2018 (le motivazioni sono state depositate lo scorso 19 luglio) sulla trattativa Stato-mafia offre un'occasione troppo suggestiva per lasciarsela scappare. ‎Perché quello che racconta, cioè l'accordo stretto a inizio anni '90 fra rappresentanti delle istituzioni e boss mafiosi, si incastona benissimo in quanto già sancito da sentenze di Cassazione, si inserisce cioè perfettamente fra gli "amichevoli rapporti" coltivati da Giulio Andreotti con i boss fino al 1980 e la "protezione" pagata alla mafia da...

«Diventare se stessi è un percorso» C.G. Capussotti

Chiudiamo la serie degli interventi dei nostri autori sulle cinque domande proposte dal Salone del Libro 2018 con le riflessioni di Chiara Grazia Capussotti, che ha curato le illustrazioni del volume per bambini (e genitori) La rocambolesca storia di Pep, (collana I Gerbilli) scritto da Aida Pironti e Letizia Damiano. Il libro racconta la favola di un gattino abbandonato dalla sua mamma. Molte sono le difficoltà, ma, per fortuna, altrettanti sono gli amici che gli offrono aiuto. Riuscirà il piccolo Pep a trovare una nuova famiglia che lo accolga? Ma nel volume c’è di più. Accanto alla favola del giovane gattino, le autrici ci offrono un commento dedicato “ai genitori” e “a Pep, per quando sarà cresciuto”, un vero e proprio saggio breve sul tema dell’adozione, dedicato alle famiglie che vivono questa importante...

Tutti gli appuntamenti di Edizioni Epoké al Salone del Libro

Giovedì comincia finalmente il Salone del Libro 2018. Per il quarto anno consecutivo saremo presenti, questa volta insieme al nostro distributore DirectBook. Ci troverete al Padiglione 2, stand H05 - G06 con tante novità! Ecco tutti gli appuntamenti di Edizioni Epoké al Salone: Giovedì 10 maggio Ore 13.30 presentazione del volume Il Partito Democratico. Origine, organizzazione e identità con Simone Tedeschi (autore) presso lo stand Editori del Piemonte (Padiglione 2, JK142) Firmacopie Roberto Morgese, autore di Aiko sul vulcano Venerdì 11 maggio Ore 18.00 presentazione del volume Democrazia, populismo, leadership: il MoVimento 5 Stelle con Flavio Chiapponi (autore) presso l’area eventi dello stand directbook (Padiglione 2, H01) Firmacopie Alberto Motta, autore di Ancora fremo e intanto volo Sabato 12...

«L’importanza di ascoltare i nostri figli» S. De Virgilio

Oggi vi proponiamo il punto di vista sulla nostra società e sul futuro che ci attende di Sara De Virgilio, psicoterapeuta e scrittrice, che ha pubblicato con noi la sua prima raccolta di favole per bambini, intitolata Bilalla! (collana I Gerbilli): storie semplici, ma dal significato profondo, che lasciano aperti tanti spunti di riflessione, per nutrire la curiosità e la fantasia dei più piccoli. L'autrice sarà al nostro stand (padiglione 2, H05-G06) al Salone del Libro di Torino lunedì 14 maggio (nel pomeriggio) per incontrare i suoi lettori e firmare le copie di Bilalla! 8 favole per bambine e bambini curiosi. Nel frattempo, eccovi le riflessioni di Sara De Virgilio scaturite dalle (ormai celebri) cinque domande del Salone edizione 2018. La ringraziamo tantissimo anche per la foto che ci ha regalato, foto che rappresenta con tenerezza...

«La sfida è coniugare spiritualità e scienza» F. Chiapponi

Flavio Chiapponi è ricercatore in Scienza politica presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Pavia, dove insegna Comunicazione politica e Scienza dell’amministrazione. Di recente ha pubblicato il saggio Democrazia, populismo, leadership: il MoVimento 5 Stelle (collana Ricerche), in cui indaga il nesso democrazia – populismo che sta al centro di numerosi tentativi finalizzati a interpretare l’ascesa elettorale di attori politici nuovi, portatori di una sfida interna alla politica mainstream: dalla Francia all’Olanda, dalla Gran Bretagna all’Italia, nessun sistema politico europeo sembra immune all’attacco populista. Concentrandosi poi sulla situazione italiana, l'autore mette in luce le condizioni che hanno favorito il boom del MoVimento 5 Stelle, oggi il primo partito del Paese. Flavio Chiapponi...

«L’arte rende la vita degna di essere vissuta» C. Dellacà

Operario, fotografo, scrittore, poeta, Claudio Dellacà, classe 1955, ovvero tante vite diverse, con un comune denominatore: la curiosità verso il mondo circostante e la voglia di raccontarlo, con strumenti e stili diversi. Ha pubblicato con noi il racconto lungo Discromatopsia (collana Tempi Modesti), che descrive, attraverso le vicende dei tre protagonisti Carlo, Neela e Clelia, la discromatopsia emozionale insita in ognuno di noi: l’alterazione nella percezione dei colori emotivi che non ci permette di distinguerli, riconoscerli e dar loro un nome. Vi riportiamo di seguito le risposte di Claudio Dellacà alle cinque domande sulla contemporaneità e sul futuro del Salone del Libro di Torino (10 - 14 maggio): al nostro stand (pad 2, H05-G06) troverete anche il volume Discromatopsia e l'autore per il classico firmacopie. Chi voglio...

«Che differenza c’è tra libertà e rivoluzione?» F. Del Mar

Le cinque domande del Salone Internazionale del Libro di Torino hanno incuriosito anche la giovane scrittrice Francesca Del Mar, che ha da poco pubblicato il volume Song of moUrning, collana portfolio, realizzato insieme alla fotografa Arianna Lanzuisi. È un racconto di immagini e parole (testi in inglese e italiano) che affronta e sviluppa il tema della perdita, un canto del lutto appunto. Song of moUrning è la prima opera di The Songs Project, che potete seguire su Facebook alla pagina @TheSongsProject, un progetto di più ampio respiro ideato da Lanzuisi e Del Mar, che vi raccontano storie autoconclusive, esplorando punti di vista, personaggi e strutture narrative sempre differenti e intense. Eccovi le intense risposte di Francesca Del Mar alle cinque domande targate Salone del Libro e la foto che rappresenta l'idea di futuro della...