«Tutte mediterranee» finalista al Premio AIL

«Tutte mediterranee. Storie di donne e di culture» a cura di Melania Busacchi ed Emanuela Locci edito da Edizioni Epoké nel 2013 è tra le opere finaliste del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2014, organizzato dall'Associazione italiana del libro con il patrocinio del CNR (Centro Nazionale Ricerche).

«Le primarie sarde? hanno fallito l’obbiettivo»

Le elezioni primarie, in Italia, rappresentano una novità in campo di selezione dei candidati. Il primo caso rilevante a livello nazionale è datato 2005, in occasione della selezione per il candidato premier de «L’Unione» vinta da Romano Prodi. Dopodiché (soprattutto per i partiti e le coalizioni di centrosinistra) l’utilizzo di questo strumento ha cominciato a prendere piede e le primarie sono ora utilizzate a livello comunale, regionale e nazionale.

Nacci: “I Lego come l’OSINT”

Giovanni Nacci è ufficiale in congedo della Marina Militare Italiana. Esperto in metodi e sistemi OSINT (Open Source INTelligence, ovvero intelligence delle fonti aperte), già coordinatore dell'Osservatorio Infowarfare dell'Istituto italiano di Studi Strategici Macchiavelli, nel mese di Settembre pubblica con Edizioni Epoké il suo nuovo libro "Open Source intelligence abstraction layer. Proposta per una teoria generale dell'intelligence delle fonti aperte".

“Relazioni più strette per ottenere fondi costanti”

Simona Biancu e Alberto Cuttica, i due autori di Partiti «Low Cost»? Dieci consigli per una politica più responsabile e trasparente, si occupano di consulenza per organizzazioni nonprofit, aziende, fondazioni ed istituzioni pubbliche su Fundraising, Peopleraising e comunicazione tramite Engagedin.

Carturan: “le mie storie? vere all’87%”

«Novi Ligure è una specie di Minotauro geografico a metà tra il Piemonte e la Liguria con un nome degno di una domanda del Trivial Pursuit: in che regione si trova Novi Ligure? Una risposta che rende i Novesi dei meridionali per i piemontesi e degli svizzeri (no, Novi!) per i liguri e, in fondo in fondo, sono proprio così, unici. Unici, come i racconti di questo libro […]».

Beati noi che a Novi Ligure abbiamo il mare

Direttamente dalla cittadina piemontese che gli ha dato i natali, l’autore ci propone venti racconti di spiccata ironia, ripercorrendo l’infanzia, l’adolescenza e la prima fase adulta tramite significativi episodi (ma non solo) della sua vita. [pullquote_right]Un manuale di sopravvivenza nella provincia italiana degli anni '80 e '90[/pullquote_right] Per chi conosce bene il posto questo libro è un vero e proprio manuale di sopravvivenza nella Novi tra gli anni ’80 e il 2000, mentre i fortunati (per dirla con l’autore) che ignorano il lifestyle novese proveranno l’inebriante sensazione di un tuffo nella «provincia».