Lunedì (19 febbraio) appuntamento a Milano alla Libreria indipendente Cultora (via Lamarmora, 24) alle 18 con le atmosfere horror della raccolta Impresso nella carne. Tra incubo e provincia dell’esordiente Federico Cartolano, classe ’88, copertina illustrata da Giovanni Dell’Oro (JiokE).
Nove racconti ambientati nella grigia provincia di Alessandria, permeata dall’occulto e dal mistero, che gli appassionati di Lovecraft e Poe non possono perdere.

Alla presentazione interverranno l’autore Federico Cartolano (di Alessandria, al suo debutto nella prosa) e l’illustratore Giovanni Dell’Oro, in arte JiokE, noto per le sue tavole in bianco e nero, con cupi e ansiogeni racconti autoconclusivi: ci parleranno del volume e delle rispettive influenze letterarie e artistiche.

I racconti del libro ospitano personaggi molto differenti tra loro, che conducono esistenze dissimili, ma sono accumunati dalla stessa insoddisfazione, dalla stessa angoscia interiore: il lettore viene immediatamente catapultato in ciascuna di queste storie e negli incubi dei protagonisti, come se partecipasse lui stesso alle visioni oniriche (e non solo). Cartolano ha riversato qui la passione per maestri del genere come Lovecraft e Poe, per ciò che è misterioso, segreto, occulto e non decifrabile: «Mi piace l’idea che i miei racconti siano “aperti”, ossia lascino al lettore la possibilità di diventare soggetto attivo e di rielaborare le informazioni. A mio parere il bello è indefinito, così come indefinite e sospese sono le atmosfere oniriche del volume, che lasciano al lettore una sensazione di disagio. Ho scelto di ambientare tutte le storie nella provincia dove vivo perché i miei scritti nascono dall’osservazione critica della realtà che mi circonda».

L’autore

Nato nel 1988 ad Acqui Terme, dopo la maturità classica Federico Cartolano intraprende svariati lavori nell’ambito dello sport e dei servizi. Nel 2009 apre Il Puledro Impennato, pub-ludoteca nell’acquese che per otto anni diventa un punto di riferimento per gli appassionati di birra, fantasy, giochi di ruolo e da tavolo. Nel giugno 2007 fonda con il fratello Francesco e l’amico Guido Pelizzari la band death metal Svart Vold, con cui pubblica nel 2011 Spiritual Stronghold (BuildToKill Records, distribuito da Audioglobe). La band sta registrando il nuovo album. A Natale 2015 autopubblica la sua prima silloge di poesie dal sito ilmiolibro.it dal titolo Cartoline dal mio Subconscio. Attualmente vive in Alessandria con la sua compagna e futura moglie Federica. Il suo sogno più grande è diventare papà.

Impresso nella carne è disponibile sul nostro sito, sui principali store online (anche in versione ebook) e in tutte le librerie.

Facebooktwitter