26,00

10 disponibili

A modo mio

a-modo-mio-copertina-solo-fronte

Titolo: A modo mio
Autore: Gianni Noli
Collana: portfolio
ISBN: (Cartaceo) 978-88-99647-39-1
Pagine: 118
Anno: 2016
Prezzo: 26,00 €

A modo mio è una vera e propria autobiografia artistica di Gianni Noli. Ripercorre il cammino trentennale dell’artista offrendo un panorama complessivo delle sue mostre più importanti e delle performance. 

Dalla prefazione:
Questo lavoro nasce dall’esigenza di celebrare i miei 25 anni d’arte, o meglio il  25°  della  mia prima mostra avvenuta nel  1991. Questa data fissa l’inizio della mia vicenda artistica “seria” e non più amatoriale. Poi, passo passo,  ho pensato di ripercorrere tutto l’arco della mia vita.
Una raccolta cronologica di opere e una breve biografia che la precede, dove cerco di spiegare  perché  tutto quello che sono e tutto quello che ho fatto, sono in fondo arte o preparazione a essa.  La pubblicazione nasce dall’esigenza di riordinare, finalmente, il mio lavoro. Pubblico anche i miei haiku, la forma poetica che prediligo, che finalmente riesco a mettere in ordine e catalogare. Purtroppo le foto di molte opere e performance sono andate perdute o non sono mai state scattate, ma anche questo l’ho fatto… a modo mio.
Quasi una biografia. Quasi una raccolta di poesie. Quasi un catalogo ragionato. Insomma, raccogliere e far confluire  in una sola pubblicazione tante opere di diversi periodi è come farle tornare tutte a casa. Riconducendole alla loro comune origine, restituendole ai loro rapporti  di parentela.

Gianni Noli
Nato a Genova il 6 gennaio 1955, vive e lavora a Novi Ligure. Si è occupato di comunicazione, politica, organizzazione, turismo, radio, stampa e molto altro fino al 1990. Poi inizia a fare arte come vaccinazione rispetto a tutto quanto avevo fatto e sopportato prima. Artista poliedrico, lavora su molteplici materiali: dal legno al ferro, dal cemento alle plastiche fino a metalli preziosi come l’oro e l’argento. La sua opera spazia dalla poesia, alla scenografia, alle performance per arrivare alla videoarte e al digitale. Ha al suo attivo oltre 90 mostre tra collettive e personali in Italia ed Europa, tra cui spicca la partecipazione alla 50ª Biennale di Venezia.

Visita il sito dell’artista

Facebooktwitter