La parabola del consenso

L’evoluzione politica e mediatica di Giuseppe Conte

Autore: Pietro Venturini
Prefazione: Luigi Santoro
Collana: Saggi
Anno:
2022
Pagine: 118

Il politico fa molte cose, ma una soprattutto: parla. Il ruolo della comunicazione nella politica è sempre stato fondamentale, e oggi è lo strumento che gestisce il consenso e sposta gli interessi pubblici. Ma a volte non basta.
Utilizzando questa chiave di lettura Pietro Venturini analizza l’esperienza di governo di Giuseppe Conte, l’avvocato del popolo inizialmente chiamato a Palazzo Chigi come mediatore, più che Presidente, e la sua evoluzione come personaggio politico fino all’affermazione a leader del Movimento 5 Stelle.
Decisiva, nella parabola dei suoi due mandati, la gestione della pandemia: le conferenze stampa seguite in diretta da milioni di italiani divennero un appuntamento centrale della politica e del mondo dei social, esponendo il premier alle ire delle opposizioni, allo scetticismo degli alleati, ma anche all’attenzione del mondo intero.

COD: (ISBN) 978-88-31327-22-0

14,00

Scopri di più

Guarda la presentazione

Dalla quarta di copertina:

Presentato al suo esordio come uno sconosciuto e subito interpretato da molti come un burattino governato da Salvini e Di Maio, Giuseppe Conte ha saputo con il tempo prendere coscienza del suo ruolo e affermarsi come figura autonoma.
Tra crisi di governo e le enormi conseguenze della pandemia, l’ex Premier ha cercato di adattarsi alle varie situazioni ed è riuscito a raccogliere sempre più consenso, anche grazie a ponderate strategie comunicative. Quali sono state le fasi di questa parabola del consenso? E soprattutto, cosa dobbiamo aspettarci in futuro dall’avvocato del popolo?

Con una prefazione di Luigi Santoro.

Autore

Autore

Pietro Venturini

Bio

Classe 1992, laureato in Scienze Politiche, si specializza in Relazioni Internazionali presso la luiss-Guido Carli con una tesi sul rapporto tra i gruppi di interesse, l’opinione pubblica e il mondo della politica. Successivamente consegue un Master di secondo livello in Relazioni Istituzionali, Lobby e Comunicazione d’Impresa presso la luiss Business School.
Da sempre amante della politica in tutte le sue forme, nel corso degli anni ha maturato esperienze presso la Camera dei Deputati come collaboratore del Presidente della delegazione italiana all’Assemblea Parlamentare della nato e presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Da agosto 2020 lavora come consulente nel campo della comunicazione strategica e del public affairs.

Ti potrebbe interessare…