L’ultimo sogno sull’Isola del Re

Autore: Sergio Emilio Gaetti
Collana: Narrativa
Anno: 2022
Pagine: 310

La Kungsholm, l’Isola del Re, è un’elegante nave da crociera con due inconfondibili fumaioli giallo ocra. Al centro di ognuno di essi, l’altrettanto riconoscibile logo blu della compagnia Svenska Amerika Linien. Stasera c’è una cena importante, sulla Kungsholm: al tavolo del comandante si saluta il capo cambusiere Gino, che andrà in pensione dopo trentotto anni di onorato servizio tra i mari di tutto il mondo. E una volta tornato in cabina tutti quegli anni cominciano a cadergli addosso sotto forma di ricordi: l’infanzia a Bosio, il fascismo e poi la guerra, ma soprattutto Giacomo. Un amico, un fratello con cui ha condiviso la vita e che non abbraccia da troppo tempo. Ma lo andrà a trovare, promette Gino, non appena scenderà dalla Kungsholm.

COD: (ISBN) 979-12-80524-24-9

20,00

Disponibile su ordinazione

Scopri di più

Dalla quarta di copertina:

L’ultima notte sulla nave che lo accoglieva, l’Isola del Re, regala al marinaio Gino un sogno che gli riporta alla mente tutti i ricordi di una vita: dall’infanzia a Bosio, quando ancora l’ingenuità della giovinezza dominava le giornate, fino ai momenti vissuti in Marina durante la Seconda guerra mondiale. Insieme a lui, in quelle memorie, c’è Giacomo, un amico fraterno costretto a vivere
la propria omosessualità nell’Italia machista del Duce che lo etichetta come un reietto. I due si stanno per incontrare di nuovo, per concedersi un abbraccio che gli è negato da troppo tempo

Guarda la presentazione in anteprima!

Autore

Autore

Sergio Emilio Gaetti

Bio

Sergio Emilio Gaetti nasce a Genova nell’ottobre del 1950 e lì vive tutt’oggi.
Dal 2013, dopo essere andato in pensione, si dedica alla scrittura, cominciando un nuovo percorso che da tempo coltivava.
Nel 2015 realizza il suo primo libro intitolato Tra la crosta e la mollica, storia di una famiglia attraverso cento anni di storia italiana dal 1859 al 1961.
Per Edizioni Epoké ha pubblicato anche La primavera s’insinuò tra il filo spinato, uscito nel 2019.

Ti potrebbe interessare…