Sottotetto

In uscita lunedì 13 dicembre

Autore: Edoardo Nicola Ghio
Collana: Narrativa
Anno: 2021
Pagine: 126

Il sottotetto di Edoardo Nicola Ghio è il filo conduttore di questi racconti brevi, semplicissimi da leggere e difficilissimi da interpretare. Flusso di coscienza o prosa in rima? L’autore dice che sono solamente versi indolenti, troppo svogliati per andare a capo.
Tra discorsi più o meno immaginari e giochi di parole scopriremo che il sottotetto non sempre sta sotto, che Bologna possedeva cento torri, cento alfieri e cento cavalli e che grattarsi il gluteo sotto l’elastico della mutanda è per i malinconici.
«Il sottotetto è il Barrichello della Formula 1: corre nella massima serie, ha un ottimo contratto, la macchina migliore, meccanici e ingegneri super qualificati ma arriva sempre secondo.»

COD: (ISBN) 979-12-80524-14-0

14,00

Disponibile su ordinazione

Scopri di più

Dalla quarta di copertina:

Il sottotetto è stato, contrariamente a me, contrariato più volte, è stato capovolto divenendo un tetto sotto al quale non riuscivo più a stare, mi ha formato, informato e poi distrutto. Ci sono stato bene, a volte, ci sono stato e non me ne sono accorto.

Guarda la presentazione in anteprima.

Autore

Autore

Edoardo Nicola Ghio

Bio

Nato a Novi Ligure il 13 settembre 1994, Edoardo Nicola
Ghio, dopo essere stato inequivocabilmente e inconsapevolmente
studente, laureato, disoccupato, poeta, pensatore,
autore, anarchico, ladro quadrupede e difensore centrale, si
ritrova, ora, scrittore in prosa.
Concepito bambino, cresciuto ragazzo, adesso è ancora
vivo e in crisi post-adolescenziale ormai da parecchi anni.
Ama andare spesso a capo
senza motivo alcuno
per riempire
le pagine
di triste
ironia
.