Rocchetta, Michele

Michele Rocchetta, Classe 1967, dopo un percorso formativo multiforme, si laurea in Scienze Politiche e approda al mondo delle Indagini Statistiche, Sociali e di Mercato. Appassionato di storia militare e fantascienza, vive alle porte di Bologna. Ha curato e redatto, assieme a Chiara Ramenghi, la prefazione e l’adattamento di Due Storie, una sola vita di F. Cosmar. Il volume è stato stampato con la collaborazione della Sezione Arti Grafiche dell’Istituto Aldini Valeriani di Bologna. Dal 2004 al 2014 ha collaborato con il sito-laboratorio di scrittura creativa www.leggendoscrivendo.it. Suoi racconti sono comparsi sulle antologie Cartoline dall’Italia (2004, Associazione Anonima Autori A3 Ebook), Il lavoro Nobilita? (2005, Associazione Anonima Autori A3 Ebook), 13 passi nella Zona Oscura (2006, Othersider.com La Zona Oscura Ebook), La Contessa del Campo dei Fiori (2007, Giulio Perrone Editore). Si è posizionato al settimo posto nell’edizione 2004 del concorso letterario Le Storie del 900 con il racconto S79 MM23881. Nel 2007 ha conseguito il primo posto nel Premio Cosseria con il racconto Assalti al Cielo, scritto a quattro mani con l’amico Manuel Finelli. Nel 2009 il racconto Le vie dell’odio, nel quale concede una breve cameo ad Alberto Scandellari, si merita il secondo posto del concorso letterario Le Storie del 900. Ma la più bella esperienza rimane sempre veder crescere il proprio figlio.